Post più popolari

mercoledì 16 gennaio 2008

Omosessualità: Testimonianza di Francesco




Testimonianza 
di 
Francesco






        Il mio nome è Francesco, ho 34 anni. Così Dio ha cambiato la mia vita: fin da bambino mi sono sentito diverso e attirato dalle persone del mio stesso sesso. All’inizio cercavo di nascondere questo alla mia famiglia, ma poi divenne evidente la mia condizione. Così iniziai a passare la maggior parte del mio tempo in bar di omosessuali bevendo e fumando e conoscendo persone come me.

La mia relazione con la famiglia era pessima. Io ero l’ultimo di sette figli. Mio padre era un camionista e non aveva mai accettato la mia condizione. Mia madre morì quando avevo 21 anni, era l’unica che mi amava. Dopo di questo mi lasciai andare al peccato profondo. Divenni un travestito per diversi anni.



Poi caddi in una profonda depressione, le mie condizioni divennero disperate. In quel tempo una credente mi visitò parlandomi di Gesù. In quei giorni sentivo spesso la comunione dello Spirito e queste parole nel mio cuore: “Gesù ti ama e vuole cambiare la tua vita”. Alla fine mi arresi; era il marzo del ’93. Sentii che Dio mi stava liberando da ogni male. Da quel giorno lasciai la droga e l’alcol. 



Lasciai l’omosessualità, andai in chiesa per un anno, dopodiché mi unii a “Cristo è la Risposta”. Ora sono qui da nove anni e sto servendo Dio in varie mansioni. Da due anni e mezzo sono sposato con Rita, una sorella che viene da Torino. Abbiamo una bellissima bambina di un anno, Joy Rachel, e ringrazio Dio per aver dato valore e significato alla mia vita che prima era distrutta.