mercoledì 3 settembre 2008

Omosessualità: Scritture che infondono speranza



SCRITTURE CHE 
INFONDONO SPERANZA



C'è forse qualche cosa di impossibile per il Signore?
Genesi 18:14

Ma di là cercherai il Signore tuo Dio e lo troverai, se lo cercherai con tutto il cuore e con tutta l'anima.
Deuteronomio 4: 29

Non temete: voi avete fatto tutto questo male, ma almeno in seguito non allontanatevi dal Signore, anzi servite lui, il Signore, con tutto il cuore.
Samuele 12: 20

Vogliate soltanto temere il Signore e servirlo fedelmente con tutto il cuore, perché dovete ben riconoscere le grandi cose che ha operato con voi.
Samuele 12: 24

Difatti il Signore con gli occhi scruta tutta la terra per mostrare la sua potenza a favore di chi si comporta con lui con cuore sincero.
Cronache 16: 9

Poiché il Signore vostro Dio è clemente e misericordioso e non distoglierà lo sguardo da voi, se voi farete ritorno a lui".
Cronache 30: 9b

Ma il giusto si conferma nella sua condotta
e chi ha le mani pure raddoppia il coraggio.
Giobbe 17: 9

Io pongo sempre innanzi a me il Signore,
sta alla mia destra, non posso vacillare.
Salmo16:8

Tu sei buono, Signore, e perdoni,
sei pieno di misericordia con chi ti invoca.
Salmo 86:5

Abitavano nelle tenebre e nell'ombra di morte,
prigionieri della miseria e dei ceppi,
perché si erano ribellati alla parola di Dio
e avevano disprezzato il disegno dell'Altissimo.
Egli piegò il loro cuore sotto le sventure;
cadevano e nessuno li aiutava.
Nell'angoscia gridarono al Signore
ed egli li liberò dalle loro angustie.
Li fece uscire dalle tenebre e dall'ombra di morte
e spezzò le loro catene.
Ringrazino il Signore per la sua misericordia,
per i suoi prodigi a favore degli uomini;
perché ha infranto le porte di bronzo
e ha spezzato le barre di ferro.
Salmo 107: 10-16

Grande pace per chi ama la tua legge,
nel suo cammino non trova inciampo.
Salmo 119: 165

Egli dà forza allo stanco
e moltiplica il vigore allo spossato.
Anche i giovani faticano e si stancano,
gli adulti inciampano e cadono;
ma quanti sperano nel Signore riacquistano forza,
mettono ali come aquile,
corrono senza affannarsi,
camminano senza stancarsi.
Isaia 40: 29:31

Non ricordate più le cose passate,
non pensate più alle cose antiche!
Ecco, faccio una cosa nuova:
proprio ora germoglia, non ve ne accorgete?
Aprirò anche nel deserto una strada,
immetterò fiumi nella steppa.
Isaia 43: 18-19

Io, io cancello i tuoi misfatti,
per riguardo a me non ricordo più i tuoi peccati.
Isaia 43: 25

Ecco, io sono il Signore Dio di ogni essere vivente; qualcosa è forse impossibile per me?
Geremia 32: 27

Non c'è dunque più nessuna condanna per quelli che sono in Cristo Gesù.
Poiché la legge dello Spirito che dà vita in Cristo Gesù ti ha liberato dalla legge del peccato e della morte.
Infatti ciò che era impossibile alla legge, perché la carne la rendeva impotente, Dio lo ha reso possibile: mandando il proprio Figlio in una carne simile a quella del peccato e in vista del peccato, egli ha condannato il peccato nella carne,
Romani 8: 1-3

Quindi se uno è in Cristo, è una creatura nuova; le cose vecchie sono passate, ecco ne sono nate di nuove.
2 Corinzi 5: 17

Ma il Signore è fedele; egli vi confermerà e vi custodirà dal maligno.
3 Tassalonicesi 3:3

Infatti proprio per essere stato messo alla prova ed avere sofferto personalmente, è in grado di venire in aiuto a quelli che subiscono la prova.
Ebrei 2:18

Infatti non abbiamo un sommo sacerdote che non sappia compatire le nostre infermità, essendo stato lui stesso provato in ogni cosa, a somiglianza di noi, escluso il peccato.
Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia, per ricevere misericordia e trovare grazia ed essere aiutati al momento opportuno.
Ebrei 4:15-16

Il Signore sa liberare i pii dalla prova…
2 Pietro 2: 9

A colui che può preservarvi da ogni caduta e farvi comparire davanti alla sua gloria senza difetti e nella letizia,
Giuda 1:24