Post più popolari

sabato 31 ottobre 2009

Testimonianze di ex omosessuali: Testimonianza di Chiara


Testimonianza di Chiara

Postata sul forum di questo blog 
il 28 dicembre 2007
 




Chiara ha detto...

Secondo me le persone che non sono riuscite ad uscire dall'omosessualità non ce l'hanno fatta perché non hanno mai preso una DECISIONE DEFINITIVA: hanno tentennato e non erano abbastanza motivate.

Se si é veramente decisi e la volontà non vacilla allora si é anche disposti ad affrontare enormi sacrifici per arrivare alla méta. Io ci ho messo quasi 20 anni per liberarmi dell'omosessualità. Ho iniziato a scoprire la forza che viene dalla preghiera tanti anni fa. Grazie ad essa ritrovavo equilibrio e un certo grado di serenità ma continuavo ad avere rapporti omosessuali perché credevo di non poterne farne a meno: In realtà non VOLEVO farne a meno. Insomma, tentennavo e continuavo a tenere il piede su due staffe.

Gradualmente però, senza che me ne rendessi conto, la preghiera e le mie "chiacchierate" con Dio mi hanno cambiata: diventavo più stabile, matura e serena e, contemporaneamente, i desideri omosessuali si facevano meno intensi.

Ma la svolta c'é stata quando ho DECISO di rinunciare definitivamente ai rapporti omosessuali. Si tratta di SCEGLIERE e non é per niente facile. Non é facile scegliere di ricorrere alla preghiera e chiedere a Dio di calmare i tuoi impulsi quando tutto quello che desideri dalla vita in quel momento é cedere a quegli impulsi.

Eppure é proprio in quei momenti che é importante SCEGLIERE di pregare, non importa dove ti trovi, va bene qualsiasi posto. Io ho pregato soprattutto con le preghiere che mi hanno insegnato da bambina, come il Padre Nostro, l'Ave Maria, l'Atto di dolore... non c'é bisogno di seguire un corso per imparare a pregare.

Ogni volta che sentivo il desiderio intenso di avere dei rapporti dovevo trovare la forza di pregare e parlare con Dio per placare quel desiderio. RINUNCIARE a una persona in carne ed ossa, soprattutto se nei sei innamorata, é DIFFICILISSIMO.

Nel mio caso ho trovato una forte motivazione nelle persone che amo e che hanno bisogno di me. Volevo essere per loro una persona stabile, equilibrata e capace di dare amore, amore vero e disinteressato.
Vi auguro di trovare la forza di scegliere e di non mollare mai!
venerdì, 28 dicembre, 2007