Post più popolari

domenica 29 dicembre 2013

VIDEO: JOSEPH NICOLOSI - LA TERAPIA RIPARATIVA - PRIMA PARTE

Joseph Nicolosi
                                                                             
 
LA TERAPIA RIPARATIVA
 (PARTE I)


sottotitoli in italiano 

 Speaker: JOSEPH NICOLOSI

EXODUS INTERNATIONAL
FREEDOM CONFERENCE

                                                                                                                                                                   
                                                                                                                                           


 Il dottor Nicolosi è laureato presso la New School for Social Research (MA) e in Psicologia Clinica presso la Scuola della California of Professional Psychology , Los Angeles . Esercita l’attività di psicologo in California 
     ed è socio della American Psychological Association .

Nel 1980, ha fondato il Tommaso d'Aquino Psychological Clinic di Encino, in California, di cui è direttore clinico. La sua specialità è il trattamento di uomini che vogliono ridurre le loro attrazioni omosessuali e sviluppare il proprio potenziale eterosessuale.


Il dottor Nicolosi è uno dei tre soci fondatori - ed ex Presidente della Associazione Nazionale per la Ricerca e la Terapia dell'omosessualità (NARTH), un'associazione professionale di 1.000 membri fondata nel 1992 (www.narth.com ). L'obiettivo del NARTH è quello di supportare i professionisti della salute mentale che lavorano con clienti attratti da persone dello stesso sesso  in cerca di cambiamento, e quello di promuovere, tra gli operatori  che si occupano di salute mentale, l’accoglienza della diversità, il rispetto  delle persone che vogliono identificarsi come gay, ma anche il rispetto di coloro che desiderano sviluppare il proprio potenziale eterosessuale.

Il sito NARTH viene visualizzato da oltre 100.000 visitatori ogni mese . E ' l'unico gruppo laico negli Stati Uniti che protegge il diritto dei terapeuti  di sostenere persone con omosessualità indesiderata.